Ordine Assistenti Sociali Umbria
img

Saluti della Presidente uscente

Cari colleghi e colleghe,

siamo arrivati alla tappa finale di questa consigliatura: il passaggio del testimone. Il prossimo 7 giugno si insedierà il nuovo consiglio dell’Ordine con le nuove cariche ed un nuovo Presidente e come ormai si ripete da 25 anni l’attività di questo Ente proseguirà per altri 4 anni fino al prossimo passaggio. Le recenti elezioni hanno visto da parte di tutti noi una forte partecipazione che non si era mai raggiunta prima per la facilitazione della modalità on line ma credo anche per una rinnovata volontà di partecipare alla vita dell’Ordine Professionale. Questo è stato uno degli obiettivi che ci siamo dati fin dall’inizio: rafforzare il patto con tutti i colleghi iscritti ad essere una comunità professionale attiva al suo interno, presente nei vari sistemi di  welfare, dinamica e pronta a confrontarsi con le tematiche e le specificità di una professione complessa, che poggia sui valori forti e fondanti racchiusi nel codice deontologico, e che con metodo e conoscenze scientifiche si spende nei diversi contesti lavorativi per la promozione e lo sviluppo delle persona e della comunità.
In questi 4 anni il Consiglio da me presieduto si è impegnato su molti fronti: la formazione continua, il nuovo codice deontologico, la formazione universitaria ed il tirocinio professionale, le ricerche solo per citarne alcuni. Lo abbiamo fatto mettendo al centro le relazioni e la nostra capacità professionale di stare nei contesti di costruire reti sia interne alla professione che con le istituzioni e con il territorio.
Abbiamo assicurato la buona gestione economica ed amministrativa dell’Ordine in quanto Ente pubblico, abbiamo dato attuazione ai regolamenti per la formazione continua e per il procedimento disciplinare locale attraverso l’attività del Consiglio Territoriale di Disciplina.
La comunicazione interna ed esterna è stata un nostro impegno costante convinti che rendere conosciuta e di facile accesso l’informazione su ogni passaggio importante realizzato, avrebbe permesso di rafforzare quel patto di corresponsabilità nell’attività dell’Ordine con tutti gli iscritti.
È stato quindi un viaggio lungo, molto impegnativo che ha richiesto a tutti i Consiglieri risorse di esperienza e competenza, una forte motivazione e un tempo giusto da dedicare.
Ma è stato un viaggio dell’incontro delle scoperte, della conoscenza, di nuovi rapporti professionali e personali dove aver fatto gruppo/squadra è ciò che ha permesso di arrivare alla tappa finale con importanti risultati di cui siamo tutti orgogliosi e soddisfatti.
Il mio saluto vuole essere prima di tutto un sincero e profondo ringraziamento a ciascun Consigliere dell’Ordine, ognuno di loro è stato prezioso, indispensabile ha messo sé stesso in questa impresa 
rendendo il tutto una grande esperienza di condivisione. I ringraziamenti vanno anche a tutti gli iscritti che hanno svolto in questi anni il ruolo impegnativo e responsabile di componenti del CTD, ai colleghi che hanno dato il proprio contributo partecipando a riunioni, gruppi di lavoro, ad eventi formativi, ricerche. La segreteria dell’Ordine, il revisore dei Conti e la Fondazione Nazionale sono stati compagni di viaggio indispensabili ai quali siamo molto grati.
Un saluto ed un ringraziamento particolare lo rivolgo al Consiglio Nazionale, al suo Presidente che ci hanno affiancato e sostenuto in molteplici iniziative.
Ringrazio anche per gli incontri speciali sia di esponenti autorevoli della Professione che per colleghi e colleghe di altre regioni di cui personalmente ho apprezzato la competenza, la vicinanza e lo spessore umano.
Rivolgo quindi insieme ai consiglieri uscenti e a tutti voi i migliori auguri di un proficuo e fruttuoso lavoro al nuovo Cnsiglio dell’Ordine certi che sapranno continuare l’azione per la crescita dell’Ordine e della Professione in Umbria ed al quale non faremo mancare il nostro sostegno.
Continuiamo a partecipare! Buon viaggio.

Cristina Faraghini

ULTIME 5 NEWS INSERITE

21-09-2021
Incontri di formazione per la preparazione agli Esami di Stato Sez. A e B

Scadenza domande 30 settembre 2021.

21-09-2021
Ruolo e qualità del lavoro del Servizio Sociale nella tutela dei minorenni

Webinar - 27 settembre 2021 dalle 15.00 alle 17.00.

17-09-2021
SPID-CIE-CNS: da ottobre accesso ai servizi, anche area riservata, solo con ID

Dal prossimo 30 settembre, per effetto del Decreto Semplificazioni del marzo scorso, tutte le pubbliche amministrazioni, qual è il Consiglio Nazionale, sono obbligate a permettere l’accesso ai servizi in rete unicamente ai soggetti identificati tramite identità digitali...

accesso area riservata cnoas cnoas