Ordine Assistenti Sociali Umbria
img

Summer School a Passignano sul Trasimeno

Corso

Management e ruoli di responsabilità nel welfare di domani (10, 11 e 12/6/2016)

Gestire i conflitti nelle organizzazioni (23, 24 e 25/9/2016)

Management e ruoli di responsabilità nel welfare di domani. 3 giornate

Destinato a dirigenti e funzionari di settori sociali di amministrazioni pubbliche e direttori e responsabili di organizzazioni del privato sociale e di aziende consortili.
Le trasformazioni del welfare pongono coloro che rivestono ruoli di responsabilità in Enti Pubblici e nelle organizzazioni del Terzo  Settore, molto più che in passato, di fronte a forti responsabilità di ruolo e a scelte spesso difficili. Ma quali strategie possono utilizzare  amministratori e dirigenti nelle loro scelte? Con questa iniziativa intendiamo costruire un’opportunità di formazione ai ruoli apicali, figure oggi particolarmente sollecitate a prendere decisioni strategiche per rispondere in modo efficace ai temi della  programmazione, della gestione innovativa e della sostenibilità di un welfare in cambiamento. La Summer School della Scuola IRS di Aggiornamento e Formazione per il Sociale offre dunque a responsabili e dirigenti un percorso di riflessione sul proprio ruolo  professionale in un’ottica di sviluppo delle leadership e di approfondimento su alcuni temi relativi ai cambiamenti

Referente: Ugo De Ambrogio, Francesco Di Ciò

Gestire i conflitti nelle organizzazioni. 3 giornate

Destinato a responsabili di servizi e di organizzazioni, psicologi,  assistenti sociali, educatori, operatori sociali, il percorso intende fornire ai partecipanti un approfondimento teorico sui conflitti nelle organizzazioni, e strumenti  e competenze utili per analizzare ed essere supportati nella gestione di situazioni conflittuali complesse  nei nostri contesti professionali. Uno  spazio di confronto e scambio finalizzato a cercare delle risposte condivise interrogativi important: intorno a cosa si  giocano i conflitti nelle organizzazioni? Qual è il copione organizzativo della mia organizzazione? Come posso gestire al  meglio i conflitti nella mia organizzazione? Come possiamo trasformare una negoziazione distributiva in una negoziazione  integrativa?

Referente: Francesco Di Ciò

ULTIME 5 NEWS INSERITE

09-07-2018
Revisione codice deontologico: al via la consultazione

Il Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali chiede a tutti i colleghi di essere protagonisti attivi del percorso di revisione del codice deontologico partecipando attivamente con il proprio contributo. 

03-07-2018
Rei: Decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’inclusione sociale ed il Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà

Rei: emanato nei giorni scorsi il decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’inclusione sociale ed il Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà.

29-06-2018
Lavoro
BANDO DI MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO NELLA FIGURA DI IMPIEGATO AMMINISTRATIVO CATEGORIA B1

BANDO DI MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO NELLA FIGURA DI IMPIEGATO AMMINISTRATIVO CATEGORIA B1

22-06-2018
GDPR-ADEGUAMENTO REGOLAMENTO UE 679/2016

Regolamento UE 679/2016 per la privacy dei dati (GDPR – General Data Protection Regulation).
Con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento UE 679/2016 (GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, l’Ordine degli Assistenti Sociali dell'Umbria  sta provvedendo ad aggiornare le modalità previste nei trattamenti al fine di garantire un maggior controllo dei dati trattati, di fornire una maggiore trasparenza agli interessati e di permettere agli interessati l’esercizio dei loro diritti.

22-06-2018
RICERCA CNOAS FONDAZIONE “LINEE GUIDA DI INDIRIZZO PER UN AGIRE PROFESSIONALE COMPETENTE NELLA TUTELA DEI MINORENNI”

Abbiamo aderito alla ricerca promossa dal Consiglio Nazione Ordine Assistenti Sociali, di concerto con la Fondazione Nazionale degli assistenti sociali guidata dal Responsabile Scientifico Dott.ssa Teresa Bertotti, avente l’obiettivo di una costruzione partecipata di “Linee guida di indirizzo per un agire professionale competente” utili alla qualificazione degli interventi professionali nell’area della tutela dei minorenni,
Si intendono definire i principali snodi critici e la qualità del lavoro degli assistenti sociali impegnati nella salvaguardia del benessere dei bambini e delle bambine. Gli esiti potranno fornire una base empirica a supporto delle prese di posizione istituzionali dell’Ordine Nazionale e Regionale, indicare quali sono gli strumenti più indicati a supporto di un agire professionale corretto e fornire alcune indicazioni su quali assetti e quali condizioni organizzative sostengono la qualità e il lavoro degli assistenti sociali.

accesso area riservata cnoas cnoas