Ordine Assistenti Sociali Umbria
img

Revisione codice deontologico: al via la consultazione

Il Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali chiede a tutti i colleghi di essere protagonisti attivi del percorso di revisione del codice deontologico partecipando attivamente con il proprio contributo. 

Dalla news CNOAS del 5 luglio 2018:
"Le trasformazioni sociali, culturali ed economiche degli ultimi anni stanno impattando sulla nostra professione chiedendoci nuove competenze, nuove esperienze, nuove modalità di intervento professionale. Chiedendoci, soprattutto, di modulare in modo adeguato ai tempi i nuovi bisogni e le nuove priorità che una società in continua evoluzione richiede.

Di fronte a questa evoluzione è inevitabile si registri l’esigenza di una altrettanta evoluzione del nostro Codice Deontologico chiamato a normare azioni, fatti, comportamenti, bisogni, esigenze e quant’altro, che prima non si facevano parte della nostra quotidianità.

A distanza di quasi dieci anni dall'ultima stesura, non è più rinviabile il momento di mettere mano alle regole della nostra professione. E il modo migliore per farlo è realizzare un processo partecipato, articolato, trasparente.

Serve, dunque, coinvolgere in questa riflessione tutta la comunità professionale raccogliendo spunti, proposte, dubbi e perplessità e guidare gli assistenti sociali italiani verso la condivisione di un nuovo Codice Deontologico aggiornato ai tempi e realmente rappresentativo della nostra realtà professionale e sociale.

Il Consiglio nazionale chiede a tutti i colleghi di essere protagonisti attivi di questo percorso condiviso partecipando attivamente a questo processo di revisione.

Chiediamo a tutti i colleghi di far pervenire i rispettivi contributi entro il 31 dicembre, al seguente indirizzo mail nuovocodice@cnoas.it.

L'apporto che ognuno di noi può dare è molto importante. Sarà prezioso per mettere a punto le regole e i principi della professione per il prossimo futuro."

ULTIME 5 NEWS INSERITE

21-01-2019
Convegno
Giornata Mondiale del Servizio Sociale

Il 19 marzo 2019 è la Giornata Mondiale del Servizio Sociale.
Quest'anno il Croas Umbria sta organizzando un doppio evento che sia un'occasione non solo per affrontare alcuni temi cari alla professione ma anche per celebrarla. 

02-11-2018
Eletto il nuovo Consiglio di Presidenza A.S.Pro.C.

Roma - 27 ottobre 2018.

03-07-2018
Rei: Decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’inclusione sociale ed il Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà

Rei: emanato nei giorni scorsi il decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’inclusione sociale ed il Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà.

29-11-2017
Formazione Continua - Informativa per gli iscritti

Si ricorda a tutti gli iscritti che è in vigore dal 01.01.2017 il Nuovo Regolamento per la Formazione Continua redatto dal CNOAS ai sensi del D.P.R. 137/2012. Il Regolamento per la FC del CNOAS,  le Linee di indirizzo del CNOAS ed il Regolamento interno del CROAS Umbria sono consultabili nel sito sotto la voce Formazione.

Tra le principali novità introdotte si ricorda che l’iscritto nel corso del triennio formativo dovrà sempre conseguire un minimo di 60 crediti di cui 15 deontologici, ma non ci sono più vincoli annuali da rispettare pertanto sarà cura del singolo professionista organizzare il proprio piano di formazione professionale; rimane il vincolo di comunicare tramite l’Area Riservata entro il 31 marzo di ogni anno le attività formative di cui all’art 12 del Regolamento FC del Cnoas svolte nell’anno precedente...(segue)

21-09-2017
Attività
Comunicato Nuova Presidente

accesso area riservata cnoas cnoas